Urban Clinic LabGov EDU 2019 – I Community Gardening

Urban Clinic LabGov EDU 2019 – I Community Gardening

The process of the Edu@LabGov Urban Clinic’s action on the city/university territory continues with the Community Gardening session which took place last Saturday the 9th of March 2019 in the LUISS Community Garden from 10 am to 12 am.

Labgovers, at first divided into three groups, started working to the construction of three prototypes of their project, using waste/recycled. Following the project’s idea elaborated during the Co-Working sessions in class, and also thanks to the advices of agronomist and botanist, dr. Barbara Invernizzi, the students completed the structure with fruitful outcomes.

These two hours of Community Gardening represented the starting point of a process of collaborative action which aims to concretize the principles of sustainability and circular economy which are central for the Urban Clinic. Nevertheless, the self-construction Lab is still a fundamental collaboration-gym to understand the importance of respecting the timeline in a project.

The project is not over yet: others two meetings are scheduled in the LUISS Community Garden, one for the 23th of March and one for the 27th of April.

Stay tuned!

Gli appuntamenti della Clinica Urbana EDU@LabGov continuano con la seconda sessione di Community Gardening che si è svolta lo scorso sabato 9 marzo 2019, presso l’#OrtoLUISS, dalle 10:00 alle 12:00.

I LabGovers, dapprima suddivisi in tre gruppi, hanno iniziato a lavorare alla realizzazione di tre prototipi creati attraverso il riuso di materiali destinati allo scarto. Seguendo l’idea progettuale frutto delle sessioni di Co-Working in aula, ed i consigli dell’agronoma e botanica Barbara Invernizzi, gli studenti hanno completato lo scheletro della struttura con ottimi risultati. 

I principi della collaborazione, la sostenibilità e l’economia circolare giocano un ruolo cardine negli appuntamenti di community Gardening nell’orto universitario della Luiss. Il laboratorio di autocostruzione (che si svolge in parte degli appuntamenti di Community Gardening) continua ad essere una palestra di collaborazione essenziale anche per comprendere l’importanza del saper rispettare i tempi di una progettualità (allenando alla lentezza), e al fine di raggiungere obiettivi comuni.

Il lavoro giungerà a conclusione nel giro delle due prossime sessioni di Community Gardening, previste per il 23 marzo e il 27 aprile.

Restate Connessi!